FUT 20: Scambi Icona. Come fare gli SWAP facilmente e quale ICON scegliere [GUIDA]

icon swap 3 chi scegliere

In questo periodo in cui a tutti ”piace stare a casa” la EA Sports decide di accompagnare le nostre giornate con gli scambi icona numero 3: ma chi scegliere e soprattutto come affrontare le partite? In questo breve articolo cercheremo di darvi qualche consiglio per rendere più facile la sfida.

Come tutti ben saprete la prima cosa da fare è scendere di divisione (almeno una) in modo da trovare anche se difficile avversari molti più gestibili poiché con buone probabilità la nostra squadra non sarà delle migliori. Una cosa fondamentale da fare è non attaccarsi troppo alle partite, ossia quittare le partite troppo difficili. Ad esempio, se mentre noi stiamo facendo una partita per gli SWAP becchiamo contro una persona con la sua rosa titolare che non sta facendo gli SWAP, con buone probabilità perderemo questa partita e se notate che l’avversario è forte e magari vi segna subito è inutile continuare imperterriti  in una partita che ci stancherà solo mentalmente.

Fondamentalmente il consiglio è questo se pur brutto, quittare appena si nota troppa difficoltà e passare alla prossima partita, in quanto giocare una moltitudine di partite perse non farà altro che innervosirci e non ci concederà lucidità nelle partite che possiamo vincere.

Quale ICON scegliere appena raggiunti gli SWAP?

Anche qui il discorso è ampio; ovviamente i giocatori migliori sono alla fine, ma arriveranno in un momento in cui ci saranno i TOTS e il gioco sarà quasi verso la sua fine, quindi quanto vale la pena arrivare a quei giocatori in cima alla lista?

Il mio consiglio e quello di evitare quelle carte importanti che chiedono più di 17 SWAP poiché quando potrete averli saranno giocatori superati dalle varie versioni che le carte base riceveranno e tutto il vostro sforzo sarà stato inutile.

Il  mio consiglio è di guardare attentamente MALDINI ,GATTUSO ,LITMANEN e OVERMARS, considerando in quale posizione nella vostra rosa c’è bisogno di un serio miglioramento.

Poi per i più temerari che già hanno una rosa accettabile, c’è il pack icona prime garantita; se vi piace il rischio scegliete questa opzione può andarvi male ma può anche andarvi molto bene; se proprio volete saperlo, io tenterò la fortuna.

Speriamo di esservi stati utili con questa guida e vi invitiamo ad unirvi alla nostra grande community di utenti iscrivendovi al nostro gruppo Facebook dedicato a Ultimate Team cliccando qui.

(199)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
Luca De Marco

Player competitivo di Fifa 20 Ultimate Team, membro attivo del gruppo Golook-Gaming.it su Facebook e Whatsapp. Seguimi su YouTube, clicca qui.

1 comment on “FUT 20: Scambi Icona. Come fare gli SWAP facilmente e quale ICON scegliere [GUIDA]”

  1. per arrivare a oltre 23 carte scambi come si fa se massimo si arriva a 15 credo in III stagione scambi? si possono usare anche quelle II?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prima di lasciare un commento è obbligatorio accettare la nostra Privacy Policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.