FUT 20: Un metodo per sculare dai pacchetti? Ecco alcune considerazioni

sculate fut

Partiamo subito dicendo che questo non è un articolo clickbait, e tengo a precisarlo in quanto ci sono molti haters che senza rispettare il lavoro altrui magari si sono fatti subito impressionare dal titolo dell’articolo senza leggere il vero significato; altra piccola premessa che ci tengo a fare prima di andare avanti è che in questo articolo non troverete un metodo per sculare dai pacchetti ma solo alcune considerazioni in merito. Chiudiamo questa parentesi e veniamo al vero senso dell’articolo che ho deciso di scrivere per voi e per tutte le persone che mi chiedono come ho fatto a sculare così tanto dall’inizio di FUT 20 ad adesso.

Per chi non lo sapesse e per chi non è nel mio gruppo di Fifa 20 su Facebook e Whatsapp, io sono uno di quei giocatori che dall’inizio di FUT 20 ad adesso ha sculato più di 17 milioni di crediti in giocatori, buttando però circa 6 milioni di crediti in pacchetti (shoppando in tutto 100 euro da inizio gioco, giusto per essere precisi e sinceri).

Tuttavia, dopo le prime ”fortune” che ho riscontrato del tutto casuali, trovando in 2 giorni Messi e De Bruyne TOTW (e anche altri nei giorni dopo) e facendo un pò di ricerche qua e la sul web, ho intuito alcune dinamiche che mi hanno portato a sculare fino a trovare ben 2 icone in una sola sera: Rivaldo Momenti Prime e Socrates Prime. Ma andiamo per gradi con il mio racconto e con le mie considerazioni che premetto, possono essere giuste o sbagliate ma, fino alla scoperta di metodi per la compravendita con la quale ora riesco a fare molti crediti senza più rischiare, sono state il mio metodo per fare crediti con l’acquisto di pacchetti su FUT. Dividerò dunque le mie considerazioni come fossero una guida ma, fate attenzione, non vi consiglio in alcun modo di buttare tutti i vostri crediti in pacchetti: il mio consiglio è di usare FUT consapevolmente ed essere pienamente coscienti che ACQUISTANDO PACCHETTI SI PERDONO I CREDITI ACCUMULATI. Veniamo a noi:

1. Le ricerche e le varie opinioni

Ricordate quando i server di EA Sports sono stati hackerati qualche mese fa? Ebbene è proprio lì che mettendomi a spulciare su Twitter mi sono imbattutto nel gruppo di quelli che hanno hackerato i server; chi è più informato saprà del gruppo di cui sto parlando ma non ci tengo a fare il loro nome sul mio blog per motivi di sicurezza.

Comunque sia, il gruppo in questione rese pubbliche alcune dinamiche dell’algoritmo dei pacchetti di Fifa Ultimate Team, dicendo che in realtà la percentuale di trovare overall alti nei pacchetti cambiava a seconda dei pacchetti venduti. In pratica, durante gli eventi FUT come ad esempio i TOTY, gli Shapeshifters e altre carte speciali, stando a quanto rivelato da questo gruppo di persone, che sottolineiamo non ha alcun fondo di verità dimostrabile, Fifa avrebbe fatto sculare gli utenti solo dopo un gran numero di pacchetti aperti nelle prime ore.

Dopo questa notizia, ho deciso di aprire i pacchetti sempre nelle ore notturne dalle 1 alle 4; questo perchè, se queste info fossero vere, dopo che già tanti utenti hanno aperto i pack, sale la probabilità di trovare giocatori di overall alto.

2. Che pack aprire?

Spero di non avervi stufato fino ad ora e passiamo ora ad altre considerazioni che mi hanno fatto scegliere che pack aprire. Ci tengo a dire che non ho mai avuto la preferenza per alcun tipo di pack, che siano Oro Premium Maxi, Ultimate o Oro Prime non fa alcuna differenza. Tuttavia è chiaro che aprire pacchetti Ultimate può rendere meglio che aprire dei semplici Oro Premium Maxi. Tuttavia, il metodo che ho usato è sempre il seguente: una volta accumulati i crediti per una spacchettata, ho sempre deciso di acquistare il maggior numero di pacchetti in base ai crediti in mio possesso senza però partire da quelli più economici.

Esempio: mettiamo caso che io ho 150k che ho deciso di buttare in crediti e sul mercato di FUT durante un evento ci sono pack in promo da 15k, 25k, 45k e 125k. In questo caso la mia scelta ricade su quelli da 15k, ovvero gli Oro Premium Maxi. Se avessi avuto 700k per spacchettare avrei puntato su quelli da 125k mentre con 300k avrei puntato su quelli da 45k e così via. Insomma, il maggior numero di pacchetti tenendo d’occhio al rapporto qualità/prezzo.

Altro metodo che ho sempre usato è quello di NON FINIRE I CREDITI SUBITO. Vi spiego meglio: partendo dall’esempio di poco fa, mettiamo che io ho iniziato ad aprire pacchetti da 15k e nei primi 5 mi sono usciti giocatori dall’overall bassissimo e di scarso valore. In quel momento decido di fermarmi e di riprovarci il giorno dopo. Se invece tra i primi 5 pacchetti mi è andata bene con qualche giocatore di almeno 10k, allora continuo a spacchettare fino a finire i crediti tentando la fortuna.

3. Quando è meglio tentare la fortuna?

Sarò sincero. Non ho mai deciso di ”buttare” crediti in pack quando non ci sono eventi presenti su Fifa, nel momento in cui sto scrivendo questo articolo è in atto l’evento FUT Birthday che ad esempio mi porterebbe a spacchettare se avessi ancora voglia di rischiare. Il mio consiglio dunque è quello di non aprire pack, che siano promo o no, quando non ci sono eventi in atto sperando dunque nei TOTW della settimana e nelle rarissime icone, in quanto questo potrebbe portarvi ancor più sicuramente a buttare crediti, a patto che non siate particolarmente fortunati.

4. L’importanza delle SBC

Devo ammettere che moltissimi giocatori di overall alto che mi sono capitati, li ho beccati dai pack in regalo dalle SBC. Il mio consiglio è quello di fare tutte le SBC che si presentano giorno per giorno, sia quelle riguardanti gli eventi e gli incontri principali sia le sfide della categoria Avanzate che a mio avviso sono quelle che droppano di più; se ancora dovete completarle, fatelo quanto prima in quanto anche se va male, riuscirete sempre e comunque a recuperare i crediti spesi a differenza dei pack che sono per la maggior parte in perdita.

5. Rimanere coperti in squadra

Chiudo quest’articolo che spero vi sia piaciuto e vi abbia tenuto un pò di compagnia nella vostra dipendenza da FUT dandovi un consiglio: dopo una sculata cercate sempre di coprire i ruoli fondamentali della vostra squadra che vi piacciono di meno con giocatori validi non scambiabili. Vi dico questo perchè nei momenti di rabbia e frustrazione, quando magari dopo vari tentativi non si riesce a sculare, avendo giocatori forti non scambiabili sarete coperti nel non buttare tutti i crediti ”fortunati” e vi salirà così la voglia di giocare per accumulare premi e pacchetti che vi porteranno a fare altri crediti per poter continuare a spacchettare.

PICCOLA PREMESSA IMPORTANTE

Non dimenticate mai e poi mai che Fifa, a meno che voi non siate dei Pro che lo fanno per lavoro, è sempre e solo un gioco. Non disperate mai anche dopo che vi è andata male ripetutamente e non dimenticate questo piccolo concetto. Prendetela sempre come divertimento e mai con troppa serietà in quanto diversamente può portarvi a stati d’animo che non vale la pena raggiungere.

Speriamo che questo articolo vi sia piaciuto e sia stato per voi interessante e vi invitiamo a iscrivervi al nostro gruppo su Facebook dedicato a FUT (CLICCA QUI) per entrare a far parte della nostra grande community di utenti pronta a dare e ricevere consigli su questa entusiasmante modalità di gioco.

(1499)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0
Ernesto Errichiello

Webwriter e founder di molteplici blog basati sulla tecnologia. Si occupa di blogging, Social Media Marketing e pubblicità online. É anche esperto di e-commerce con anni di esperienza sul campo Seo e del Web Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prima di lasciare un commento è obbligatorio accettare la nostra Privacy Policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.