Ecco come il DualSense della PS5 ci consentirà di percepire anche la pioggia che cade

 

Come abbiamo già letto in un precedente articolo di presentazione del nuovo controller Sony DualSense per PlayStation 5 le novità e le aspettative su questo dispositivo sono tante e di rilevanza sopratutto nella sfera dell’audio.

Tra le caratteristiche di spicco troviamo infatti l’innovativo Tempest 3D AudioTech che insieme al feedback aptico sono capaci di far percepire al videogiocatore vibrazioni ed audio molto precise.

Queste importanti novità ci permetteranno infatti di avere una miglioria senza precedenti, sopratutto sulle condizioni metereologiche presenti nei giochi.

Infatti secondo le parole dello sviluppatore Britannico Mike Bithell riusciremo addirittura a percepire ogni singola goccia di pioggia che scende e che abbia un impatto sul nostro personaggio.

Questi piccoli ma importanti dettagli, ci lasciano ben sperare, ipotizzando una reale miglioria sull’esperienza di gioco, restando in attesa della presentazione ufficiale della PlayStation 5 che non è ancora certa per Giugno, infatti potrebbe ancora slittare.

Una certezza però esiste, dopo le parole di Mike Bithell, stiamo comprendendo che nel futuro delle console non esiste solo una solita miglioria grafica, ma si sta dando forma a consistenti migliorie che riguardano l’esperienza di gioco, tenendo conto di dettagli e particolari davvero interessanti.

Per vivere queste nuove esperienze di gioco dobbiamo solo attendere prima la presentazione ufficiale della PS5 e dopo la messa in commercio, sperando che tutto ciò avvenga in tempi brevi.

 

 

(632)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0
Emanuele De Luca

Webwriter ed ideatore di diversi siti web. Si occupa di Web Marketing e Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prima di lasciare un commento è obbligatorio accettare la nostra Privacy Policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.