nintendo switch non si accende

La Nintendo Switch non si accende più? Ecco come tentare di risolvere il problema

La tua Nintendo Switch non si accende più? Mantieni la calma e prenditi 5 minuti di tempo per leggere con attenzione questa guida per tentare di risolvere il problema prima di rivolgerti all’assistenza e perdere settimane senza poter giocare e svagarti. Pronto? Allora continua pure a leggere dopo il sottotitolo.

Nintendo Switch non si accende più. Come fare

E’ bene sapere che sono molti i problemi che possono impedire alla Nintendo Switch di accendersi e la maggior parte dei quali sono di facile risoluzione. Segui questa procedura passo dopo passo per tentare di rianimare la tua Switch e riprendere subito a giocare:

  1. Assicurati che la Nintendo Switch sia carica. Collegala alla presa di corrente tramite il suo adattatore CA o a un powerbank e lasciala in carica per almeno 15 minuti prima di tentare nuovamente l’accensione;
  2. Controlla il cavo di alimentazione e la connessione. I cavi danneggiati o i collegamenti allentati potrebbero non fornire una carica;
  3. Prova a fare un Hard Reset. Se la Nintendo Switch è carica ma non si accende, esegui un hard reset tenendo premuto il pulsante di accensione per 12 secondi. Successivamente, prova a riaccenderla;
  4. Se sei arrivato al punto 4 di questo procedimento, allora tentiamo ora di ripristinare l’adattatore CA. L’adattatore CA può essere ripristinato scollegandolo dalla Nintendo Switch e dalla presa di corrente per almeno 30 secondi.
  5. Purtroppo se sei arrivato a questo punto allora il problema potrebbe essere non un semplice bug software ma qualcosa di più grave. Ti consiglio pertanto di non tentare di aprire o smontare la tua Nintendo Switch e di contattare l’assistenza Nintendo cliccando qui.

(22121)