Ecco i giocatori più buggati della Premier League su Fifa 19 Ultimate Team

giocatori buggati premier league fifa 19 ultimate team
Scopriamo quali sono i giocatori più buggati della Premier League in FUT 19

Volete sapere quali sono i giocatori più buggati della Premier League con overall al di sotto dell’82 ma che in game non temono nemmeno i top player? Si lo so, su Fifa 19 Ultimate Team non è facile competere con chi possiede icone e top player, ma avere una squadra di buggati acquistati a buon mercato che riesce a tenere testa a una squadra fatta con milioni di crediti, è pur sempre una bella soddisfazione.

Per questo, e per accontentare tutti gli utenti del nostro gruppo Facebook dedicato a FUT 19 (se non siete ancora iscritti, fatelo cliccando qui), eccoci con questa guida in cui andremo a vedere quali sono i giocatori più buggati della Premier League, dopo averli provati a fondo e dopo averli testati nelle partite online contro squadre davvero fortissime. Pronti? Andiamo subito a scoprirli.

Giocatori buggati Premier League in FUT 19

Attaccanti (ATT e AT)

Se vi serve un buon ATT o un AT buggato con prestazioni degne di nota, potete puntare tutto su Wilson. Veloce e con ottimo tiro e percentuale di finalizzazione. Se non vi piace, potete optare per Zaha, Sturridge, Cenk Tosun o Joshua King. Quest’ultimo secondo noi è il Gabriel Jesus di quest’anno! Provatelo e ve ne renderete conto.

Ali e esterni (AS, AD, ES, ED, ATS e ATD)

Come AS, AD, ES ed ED buggati quest’anno abbiamo giocatori nuovi che è possibile trovare a buon mercato. Tra i sinistri abbiamo Felipe Anderson, BernardAndré SchürrleJosé IzquierdoChristian Atsu. Mentre come destri i più buggati sono Lucas, Deulofeu, Walcott e Adama. Quest’ultimo in-game è stato davvero in grado di stupirci con una velocità assurda e tiri al volo incredibili.

Centrocampisti (CC, CDC e COC)

Volete sapere chi è o chi sarà il Bakayoko di quest’anno? Beh allora provate un attimo Wijnaldum, vi rimarrà senza parole! Sempre sul pezzo, sia in difesa che in attacco, un tiro dalla distanza che non teme nemmeno i migliori portieri e una velocità nulla male (anche con stile intesa base). Nulla a che vedere con i valori su carta! Tuttavia se cercate altri buggati degni di nota potrete anche scegliere tra Fred, LingardAlex Oxlade-Chamberlain e Gueye. Quest’ultimo lo abbiamo apprezzato tantissimo nel reparto difensivo.

Difensori (TS, TD e DC)

Ed eccoci arrivati ad un reparto molto delicato. I DC, TS e TD devono far testa ai giocatori di punta della squadra avversaria e se non volete temere nemmeno CR7 e avete pochi crediti e un livello di gioco accettabile, allora dovrete per forza puntare sui buggati. Come TS potete andare sicuri su Danny Rose. Come alternative valide ci sono Robertson, Alberto Moreno, MasuakuPatrick van AanholtJoe Bryan.  Come TD puntate pure tutto su Hector Bellerin, tuttavia se cercate alternative a pochi crediti ci sono altri molto soddisfacenti come Ricardo PereiraTrent Alexander-Arnold, YedlinRyan Fredericks. Quest’ultimo è un argento ma in-game ha prestazioni davvero degne di nota. Come difensori centrali invece, colui che ci ha stupito quest’anno è stato Akè, per noi al momento il più buggato in assoluto tra i difensori. Tuttavia ci sono altri che non deludono affatto come Chris Smalling, Rudiger e Christian Kabasele.

Portieri (POR)

Se eravate alla ricerca del ”nuovo Begovic” vi accontentiamo subito e siamo certi che dopo averlo provato sarete davvero felici di aver letto questo articolo. Vi diremo un solo ed unico nome che secondo noi e secondo quello che abbiamo visto e testato in-game non ha assolutamente rivali. Il suo nome è Guaita, portiere del Crystal Palace che in questa edizione di Fifa 19 Ultimate Team ha deciso che vuole pararle davvero tutte!

portiere buggato fifa 19 premier league

(9264)

Ernesto Errichiello

Webwriter e founder di molteplici blog basati sulla tecnologia. Si occupa di blogging, Social Media Marketing e pubblicità online. É anche esperto di e-commerce con anni di esperienza sul campo Seo e del Web Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prima di lasciare un commento è obbligatorio accettare la nostra Privacy Policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.