Fortnite, mouse e tastiera vs controller. Come si gioca meglio?

fortnite mouse tastiera vs joypad
Meglio il combo mouse e tastiera o un semplice ed ergonomico controller? Cerchiamo di dare una risposta a questo quesito nelle righe di seguito

Una delle domande più frequenti relative alla modalità Battle Royale di Fortnite è proprio quella legata alla scelta della periferica di gioco. In molti infatti si chiedono se la giocabilità e le prestazioni siano migliori con mouse e tastiera oppure usando il controller. Vediamo dunque in questo articolo cosa considerare prima di dare una risposta a questa domanda.

Fortnite Battle Royale: Mouse & Tastiera VS Controller

Per questa domanda non esiste una vera e propria risposta, ma di certo possiamo affermare con sicurezza che l’abitudine del giocatore è la chiave primaria  di tutto. Chiaramente se siete abituati da sempre a giocare con un controller risulterete molto impacciati nel passare a mouse e tastiera e viceversa. Dunque, chiarito questo concetto di base relativo all’abitudine del giocatore, passiamo adesso ad un’analisi tecnica delle periferiche e quali sono i loro punti di forza.

Una delle discussioni più accese su Fortnite infatti è quella relativa alla mira con il mouse, che risulterebbe essere molto più precisa e rapida rispetto a quella assistita del controller. Questo potrebbe essere un punto a favore per il mouse rispetto al controller, come anche la personalizzazione di alcuni tasti che invece sul controller non è possibile modificare.

Per ciò che concerne il controller invece, un aspetto chiave che lo rappresenta è ovviamente la praticità e le dimensioni, avere il controllo del proprio personaggio nell’ergonomia di un controller può risultare per molti più comodo ed è possibile pigiare più tasti differenti in pochissimi secondi. Ma teniamo a precisare, che la vera differenza sulle due periferiche nel gioco di Fortnite come in qualsiasi altro gioco, la fa solo ed esclusivamente l’abitudine e le abilità del giocatore.

Se siete giocatori cresciuti con la console difficilmente riuscirete ad adattarvi a mouse e tastiera e viceversa se siete abituati da sempre a giocare con mouse e tastiera non riuscirete a giocare bene con il controller. Ma attenzione a non farsi ingannare a questi dettagli; per ottenere risultati e rimanere gli ultimi sopravvissuti nelle partite non abbiamo bisogno di una periferica in particolare; ciò che realmente fa la differenza è la bravura del giocatore, questa è l’unica vera arma in più che spicca nel gioco.

Per questo vi consigliamo dunque di non soffermarvi troppo su questo aspetto e continuare a giocare con la periferica per voi più consona e con la quale vi trovate meglio, i risultati si ottengono con la bravura e solo quella conta, sopratutto in un gioco così reattivo come Fortnite Battle Royale.

(563)

Emanuele De Luca

Webwriter ed ideatore di diversi siti web. Si occupa di Web Marketing e Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prima di lasciare un commento è obbligatorio accettare la nostra Privacy Policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.